via Soderini, 24 20146 MILANO
Email: segreteria@afolmet.it

Modellistica Abbigliamento Base

Il corso fornisce le competenze necessarie per progettare, manualmente e con l’utilizzo di software CAD, cartamodelli di abbigliamento femminile, beachwear e bambino. Imparando a costruire le basi modellistiche e le relative trasformazioni il candidato imparerà a valutare la corretta vestibilità, le proporzioni e i volumi del capo e a curare la fase di sdifettamento e confezione del prototipo.

Modellistica donna: il programma prevede la progettazione tecnica e la costruzione del cartamodello delle principali tipologie di capi (gonna, pantalone, abiti, giacche, etc), la trasformazione e lo studio della vestibilità, dei tagli dei volumi, l’interpretazione del figurino, la cura dei particolari e lo sviluppo dell’intero cartamodello in tutte le sue parti. 

Confezione: addestramento all’utilizzo delle macchine da cucire industriali. Campionatura di tasche, colli, abbottonature etc, messa in prova della tela, confezione dei prototipi e di un capo finito. 

Modellistica CAD: il corso fornisce agli studenti autonomia nel generare, modificare e preparare modelli di capi d’abbigliamento per lo sviluppo modellistico utilizzando il sistema Cad Modaris (Lectra). 

Modellistica beachwear: costruzione delle principali basi di costumi da bagno e le loro successive trasformazioni. Analisi del materiale (tessuti e loro grado di elasticità) necessari al corretto dimensionamento del cartamodello e confezione del prototipo. 

Modellistica bambino: studio della modellistica e della confezione di abbigliamento per bambini. Realizzazione dei capi di una piccola collezione seguendo tutto l’iter realizzativo. 

Disegno Tecnico: analisi delle proporzioni del corpo, tecniche, regole e codici per la realizzazione di un disegno piatto/tecnico.

Merceologia: conoscenza tecnica dei materiali e dei loro utilizzi. La fibra, il filo, il tessuto e i diversi stati di trasformazione dei prodotti tessili. 

 

All'interno del percorso saranno approfonditi i differenti ruoli del visual merchandiser, affrontandone le specifiche competenze. Allo scopo di sviluppare un senso critico nell’osservazione e nella realizzazione di vetrine e allestimenti di spazi espositivi, verranno trasmesse nozioni sulla teoria del colore e la composizione. A supporto del corso gli allievi impareranno ad usare gli strumenti base di Photoshop per poter realizzare il progetto di allestimento di una vetrina. Il corso si conclude con un importante momento di esercitazione che offrirà la possibilità di cimentarsi in prove di allestimento presso un importante Concept Showroom di Milano

Dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle 14:30

650 ore

2800 €

Diploma di scuola media superiore e/o laurea

Cv e colloquio

Ottobre 2019

I docenti